Saffi RenzoStoria dell'Arte Moderna / Storia dell'Arte Contemporanea
Corso di Diploma accademico in: Design e Graphic Design
Titolo del corso:

Storia dell’Arte Moderna

Storia dell’Arte Contemporanea

Crediti formativi: 60
Obiettivi Formativi: Storia dell’Arte Moderna

Il corso intende fornire strumenti di metodo che permettano di leggere l’opera d’arte dal punto di vista formale, stilistico, iconografico e critico, al fine di collocare quest’ultima all’interno del contesto storico e artistico di riferimento.

Storia dell’Arte Contemporanea

Il corso intende condurre lo studente verso una comprensione dell’opera d’arte dal punto di vista emotivo, estetico e critico fornendo una visione dell’interrelazione tra i principali movimenti artistici considerati e i  mutamenti culturali che intercorrono nella società, nel costume e nei diversi media dal secondo dopoguerra ai giorni nostri.

Prerequisiti:  Storia dell’Arte Moderna
Contenuti del Corso: Storia dell’Arte Moderna

Il corso delinea gli sviluppi principali dell’ arte moderna europea, italiana ed americana partendo dalla pittura giapponese, elemento di influenza di altre correnti dell’arte contemporanea, come impressionismo francese e art nouveau, per poi affrontare espressionismo, cubismo, futurismo, avanguardie russe,  dadaismo, pittura metafisica, surrealismo e realismo americano. Le conoscenze verranno trasferite attraverso una metodologia di educazione all’immagine finalizzata a sviluppare e ad espandere le proprie capacità di fruizione dell’opera.

Storia dell’Arte Contemporanea

Il corso si sviluppa partendo cronologicamente dal primo dopoguerra, partendo dalla nascita dell’informale per percorrere le varie tappe dei movimenti artistici contemporanei principali: New Dada, Pop Art, Conceptual Art,  Computer Art, Video Art, Land Art  Body Art,  Electronic Art, Graffiti Art, Neoespressionismo, Architettura Postmoderna, Digital Art, Arte relazionale, Net Art.

Testi di riferimento / sitografia:
  • Il mondo contemporaneo dal Postimpressionismo all’arte di oggi Vol. 5 / V.Terraroli / Skira 2012.
  • Integrazione con testi, dispense e monografie di riferimento.
Metodi didattici:

Storia dell’Arte Moderna e Storia dell’Arte Contemporanea

Lezione frontale con integrazione di supporti multimediali.

Traslazioni tra i periodi artistici di riferimento e tecniche per lo sviluppo della creatività e del pensiero laterale.

Modalità di Valutazione:

Storia dell’Arte Moderna e Storia dell’Arte Contemporanea

Esame orale.

Al termine del corso lo studente verrà valutato sulla base di un argomento  a propria scelta trattato durante il corso e su domande relative alla restante parte del programma svolto.

La prova orale verterà sulla verifica delle competenze relative al riconoscimento, l’attribuzione e l’interpretazione critica e metodologica delle opere d’arte nei contesti storici e culturali di riferimento.